Acustica chimica/acustica trascendentale. Novalis e la filosofia romantica del suono

Intersezioni 25:295-317 (2005)

Authors
Riccardo Martinelli
Università degli Studi di Trieste
Abstract
L’opera filosofica di Novalis, inedita e frammentaria per ragioni biografiche, è stata a lungo trascurata. Gli studi fichtiani e l’interesse per la scienza sono alla base della sua «Enciclopedistica», nella quale la filosofia della musica ha un posto rilevante. Novalis conosce la scienza acustica del suo tempo e riconduce i rapporti tra suoni e figure a una forza formatrice presente nella natura fin dal livello inorganico. La medesima forza si presenta poi nell’uomo tramite la voce, espressione più autentica della libertà assoluta dell’Io. Lungi da ogni «sentimentalismo» l’identità di uomo e natura si manifesta in una rarefatta estetica simbolica condensata da Novalis nell’immagine dell’«arpa eolia».
Keywords Filosofia della natura  Novalis  Storia dell'acustica  Romanticismo
Categories (categorize this paper)
Options
Edit this record
Mark as duplicate
Export citation
Find it on Scholar
Request removal from index
Translate to english
Revision history

Download options

PhilArchive copy


Upload a copy of this paper     Check publisher's policy     Papers currently archived: 65,593
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library

References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles

Pia philosophia e antropologia in Ficino.Alessandro Dini - 2003 - Rivista di Storia Della Filosofia 1.
Libertŕ E Natura Dell'uomo in Antonio Genovesi.Saverio Di Liso - 2012 - Rivista di Storia Della Filosofia 2:293-315.

Analytics

Added to PP index
2016-03-05

Total views
0

Recent downloads (6 months)
0

How can I increase my downloads?

Downloads

Sorry, there are not enough data points to plot this chart.

My notes