Aracne (2010)

Authors
Francesca Brencio
Universidad de Sevilla
Abstract
Il pensiero contemporaneo ha subito la seduzione del negativo, sulla scia anche della riflessione hegeliana che, come riconosce Nietzsche, è stata la prima a portare la contraddizione nel cuore stesso della filosofia e della storia, facendone il nerbo logico e dialettico della realtà tutta. Hegel, infatti, ha portato la filosofia verso un confronto radicale e necessario con il negativo, senza prospettare alcuna possibilità di fuga davanti a esso. Il libro indaga il tema della negatività hegeliana nell’interpretazione fornita da Heidegger, partendo dalla ricostruzione della Auseinandersetzung che Heidegger ha intessuto con Hegel nel corso di un quarantennio, ed evidenziando come questo sia stato un interlocutore privilegiato nella sua riflessione per la formulazione della tematica del nulla.
Keywords Heidegger  Hegel  Ontologia  Metafisica  Negatività
Categories (categorize this paper)
Buy this book Find it on Amazon.com
Call number B3279.H49.B697 2010
ISBN(s) 9788854837188   8854837180
Options
Edit this record
Mark as duplicate
Export citation
Find it on Scholar
Request removal from index
Translate to english
Revision history

Download options

PhilArchive copy


Upload a copy of this paper     Check publisher's policy     Papers currently archived: 69,257
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library

References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles

Analytics

Added to PP index
2013-04-15

Total views
23 ( #490,470 of 2,499,864 )

Recent downloads (6 months)
1 ( #418,066 of 2,499,864 )

How can I increase my downloads?

Downloads

My notes